Chi Siamo e

Come operiamo

La nostra Organizzazione

ADVAR persegue i propri scopi istituzionali attraverso due Enti che operano in modo sinergico e complementare: l’Associazione Assistenza Domiciliare Alberto Rizzotti Onlus e la Fondazione Amici dell’Associazione ADVAR Onlus, senza scopo di lucro e finalizzate esclusivamente ad obiettivi di solidarietà sociale, ovvero:

  • la promozione delle attività di ricerca e di studio nel campo delle cure palliative;
  • l’erogazione di cure palliative, nelle forme di assistenza domiciliare e residenziale;
  • la realizzazione e l’organizzazione di strutture residenziali protette (ADVAR gestisce l’Hospice “Casa dei Gelsi”);
  • il volontariato sia al domicilio delle famiglie degli ammalati terminali, sia all’interno di strutture di Hospice che li accolgano;
  • la realizzazione di corsi di formazione e attività di sensibilizzazione culturale;
  • l’attivazione sul territorio di azioni di promozione e raccolta fondi per sostenere l’assistenza a domicilio e presso strutture di Hospice;
  • l’intesa con istituti, enti o associazioni attivi in campi similari o complementari.

 

Gli Organi Statutari dell’Associazione Assistenza Domiciliare Alberto Rizzotti Onlus sono:

L’Assemblea dei soci

Il Consiglio Direttivo

Dr.ssa Anna Mancini (Presidente)

Dr.ssa Maria Eufrasia Valori (Vicepresidente)

Dr. Giuseppe Allegro

Dr.ssa Graziella D’Avella

Dr.ssa Carla Onofri

Sig.ra Antonella Ruberti

Sig. Piergiorgio Tiveron

Revisore dei Conti

Dr. Germano Rossi

 

Gli Organi della Fondazione Amici dell’Associazione Advar Onlus sono:

Il Consiglio di Amministrazione

Dr.ssa Anna Mancini (Presidente)

Dr. Domenico Viscuso (Vicepresidente)

Dr. Giovanni Gajo (Vicepresidente)

Ing. Alberto Agostini

Avv. Alfredo Fanton

Dr.ssa Roberta Morardo

Dr.ssa Maria Eufrasia Valori

Revisore dei Conti

Dr. Germano Rossi

 

L’Equipe di cure palliative

Il cuore dei servizi erogati da ADVAR è costituito dall’équipe multidisciplinare, strumento operativo sia dell’assistenza domiciliare, sia dell’assistenza in Hospice.

Il lavoro di gruppo è il cardine di ogni attività, necessario per rendere il percorso di cura del malato il più efficace e agevole possibile, realizzando il modello di ADVAR che pone la persona al centro, nella sua globalità di individuo e non solo di ammalato.

L’équipe di Cure palliative è composta da: Responsabile Sanitario, Coordinatrici, Medici, Infermieri, Operatori Socio-Sanitari, Fisioterapisti, Psicologi e Volontari (la cui cooperazione, accanto allo staff professionale, integra il modello di ADVAR, centrato – come si è detto – sul malato, ma all’interno di una rete di riferimento che include sia la sua famiglia, sia l’intera comunità del territorio).